Più produttivi con il caffè: agli italiani piace fare pausa

Più produttivi con il caffè: agli italiani piace fare pausa

Secondo i lavoratori ci sono pochi dubbi: bastano 5 minuti di distrazione per ricaricarsi
Prendersi una pausa nel bel mezzo del lavoro non è controproducente, anzi, per la grande maggioranza degli italiani è un momento imprescindibile che contribuisce ad aumentare la produttività lavorativa. A svelarlo è un sondaggio condotto sul web da Openjobmetis. L’83% degli oltre 1.000 votanti ha risposto affermativamente alla domanda “Far pausa sul lavoro: è importante?”. Al 50% degli intervistati bastano solo 5 minuti, il tempo di un caffè, mentre solo l’8% vorrebbe potersi distrarre “con un’attività più ricreativa in uno spazio dedicato”.

Continua a Leggere